Resta in contatto

News

Altro ricorso al Coni per la B al 22: dal Trapani nuova chance di salvezza per il Perugia?

‘Campionato falsato’: la società siciliana si appella ancora alle Noif e al Collegio di Garanzia per cambiare i criteri: sarebbe una involontaria scialuppa di salvataggio anche per la perdente dei playout

Non si ferma la battaglia legale del Trapani contro la retrocessione in serie C. Appena pochi giorni fa il Collegio di Garanzia del Coni ha confermato la penalizzazione di due punti che di fatto ha condannato la formazione granata in serie C per una inadempienza societaria e stabilito di conseguenza in maniera definitiva l’avversario playout per il Perugia, ovvero il Pescara.

Come riporta il nostro portale gemello trapanigranata.it, la società granata, per voce del consigliere delegato all’area sportiva Lorenzo Petroni, ha fatto sapere che ricorrerà nuovamente al Collegio di Garanzia del Coni. Questa volta il Trapani impugnerebbe l’articolo 49 delle NOIF (norme organizzative interne della FIGC) che prevede lo svolgimento del campionato di serie B a 22 squadre e non a 20 come avvenuto. Il tal modo, sostiene il Trapani, cambierebbero i criteri di retrocessione con le sole diciannovesima e ventesima classificate in serie C. La società starebbe anche preparando un esposto, di rilevanza penale, per denunciare tutti gli elementi che hanno ‘contribuito a falsare’ il campionato.

Ma cosa accadrebbe se il ricorso venisse accolto? Semplice: la riammissione alla B della diciottesima squadra classificata (il Trapani, appunto) e della diciassettesima perdente nei playout in base all’articolo 49 delle norme federali. Ovvero la riammissione della perdente del playout tra Perugia e Pescara…

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Paolo
Paolo
11 mesi fa

Vale per gli altri e quindi vale anche per noi, promozioni e retrocessioni si decidono sul campo. E basta! Forza Grifo

Alessandro
Alessandro
11 mesi fa
Reply to  Paolo

Sono d’accordo. Infatti il Trapani sul campo è salvo!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

c’era un altro che andava avanti a carte bollate di nome bendicchiu lu ternanu… la fine che ha fatto è sotto gli occhi di tutti……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Noi ci dovevamo salvare sul campo minimo nella partita col venezia,non a tavolino perché lo chiedono gli altri.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

A 30 squadre così seno.più sicuri.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Salviamoci sul campo e non rompiamo le palle !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Ogni estate si parla di ripescaggi ma questa volta non ci sono i tempi , troppi stretti …il guaio è che retrocedendo in lega Pro per tornare su ci potrebbero volere anche 15 anni….se non arrivi primo non vai su…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Si…aspetta e spera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Pellegrinaggio a Lourdes?! Come la vedete ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Facemo lu ripescaggiu come gli eterni inferiori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

ma non facciamo ridere i Signorini si devono salvare da soli senza l’aiuto dei ricorsi anche loro fanno ridere dove vogliono andare restassero in C l’illecito lo hanno fatto loro che cercano

Giuseppe Buffa
Giuseppe Buffa
11 mesi fa

Scusami! Ti risulta che il Trapani abbia commesso un illecito sportivo? Pagare con un giorno di ritardo una piccola somma a saldo di quella già consistente versata entro i termini perentori del 16 Marzo per Lei è commettere un illecito sportivo da meritare la retrocessione a tavolino?

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News