Resta in contatto

News

Positività al Covid 19, il Perugia: ‘Possibili anomalie nei test’

In un comunicato il club biancorosso ammette l’elevato numero di campioni positivi e spiega: ‘Effettuato su calciatori e staff tecnico un ulteriore tampone, comunicheremo le evoluzioni’

Tutto confermato: sono molti, probabilmente tra i venti e i trenta, i tamponi positivi al Covid 19 all’interno del Perugia Calcio. La conferma arriva dallo stesso club, che ha diffuso un aggiornamento.

A.C. Perugia Calcio comunica che a causa dell’alto numero dei tamponi positivi registrati in queste ore ma altresì di alcune possibili anomalie riscontrate nei test, la Usl Umbria ha deciso di effettuare a tutti i calciatori e allo staff tecnico, un ulteriore tampone. Comunicheremo appena possibile l’evolversi della situazione’.

Focolaio interno al club biancorosso oppure anomalia dovuta magari ad un errore nell’utilizzo dei reagenti? Le risposte relative alla seconda serie dei tamponi in corso alla Usl, attese nelle prossime ore, diranno dunque la verità.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Notizia vecchia ormai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Praticamente un focolaio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se fosse vero, cambiassero Laboratorio..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pagliacci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Benvenuti a “Scherzi a parte”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Una barzelletta!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Qui di all’incirca sarebbe così, in tutta l’Umbria 9,nel Perugia calcio 30….ziobello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Focolaio impossibile visto che ancora la squadra non si è MAI incontrata.

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Un'allenatore che allenando una provinciale rimane imbattuto dice gia'tutto. Vogliamo parlare dell'uomo dal punto di vista umano? Beh all'epoca del..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News