Resta in contatto

Calciomercato

Perugia, la Reggina apre per Sounas. Ora dipende da Dragomir

A Reggio Calabria il greco sarebbe in uscita dopo l’arrivo di Fati. Ma il centrocampo biancorosso è ancora troppo folto: solo se dovesse partire il rumeno ci sarà l’assalto. In alternativa arriverà invece un altro play

Dopo qualche giorno di tentennamento, pare che a Reggio Calabria si stia sbloccando la situazione relativa al jolly di centrocampo greco Dimitrios Sounas (27), finito da tempo nel mirino di mercato del Perugia. L’arrivo ufficiale di Fati potrebbe avere cambiato le carte in tavola e ora il club calabrese sarebbe disponibile alla cessione di un elemento che è stato tra i più positivi e benvoluti dai tifosi amaranto nell’annata della promozione dalla C alla B.

Capace di muoversi in tutti i ruoli del centrocampo, Sounas sarebbe in cima alla lista di Giannitti come mezzala, ma i tempi per affondare il colpo non sembrano ancora maturi. Il motivo è il numero di giocatori in rosa (c’è il limite di 22) e in particolare a centrocampo, dove con l’arrivo di Burrai la batteria degli elementi sembra quasi completa. Soltanto se dovesse partire una mezzala (il maggiore indiziato è Dragomir, che ha molti interessamenti dall’estero ma ancora nessuna offerta concreta) allora il Perugia si butterebbe su Sounas. Se invece le mezzeali a disposizione dovessero restare, con ogni probabilità Giannitti effettuerebbe una virata su un play capace di fungere da alternativa a Burrai.

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

VEDREMO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Ottimo!!!!🤞👍😊

Grifagno
Marco
8 giorni fa

Dragomir 1,73 cm; Burrai 1,77 cm; Kouan 1,78 cm; Moscati 1,82 cm; Mazzocchi 1,83 cm; Falzerano 1,67 cm; Konate 1,80 cm
qualche centimetro qualche chilo in più non guasterebbero

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato