Resta in contatto

Calciomercato

Perugia, anche Simeri ed Elia (o Embalo): sarà un attacco grandi firme

Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria svelano i piani: Giannitti vuole affiancare il centravanti del Bari più uno tra l’atalantino e il guineano a Melchiorri, Murano e Falzerano. E alla fine del mercato potrà arrivare anche un altro esterno d’attacco

L’enfasi è bandita, addirittura vietata dopo una retrocessione del genere. Ma stando ai quotidiani locali in edicola, Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria, si preparano cose molto importanti per gli ultimi giorni di mercato (chiusura il 5 ottobre) del Perugia. In attacco, ad esempio, l’intenzione del direttore sportivo Marco Giannitti sarebbe quella di regalare a Fabio Caserta almeno altri tre elementi di livello da aggiungere a quelli attuali, ovvero Melchiorri (perno attorno al quale ruota l’intero progetto), Murano e Falzerano (c’è anche Bianchimano in partenza).

Ebbene, stando ai tre quotidiani Giannitti vuole innanzitutto prendere un altro centravanti da alternare a Murano e punta su Simone Simeri, prima ma non unica scelta, che a Bari rischia di restare chiuso da Antenucci, Candellone, Marras e ora anche Montalto. Sugli esterni è caccia aperta alla prima scelta Salvatore Elia (22) dell’Atalanta, ormai vicinissimo, la cui alternativa è costituita dal guineano Carlos Embalo (25) dell’Eupen. Presi altri due elementi di livello come centravanti ed esterno d’attacco, il reparto potrà essere completato da un ulteriore attaccante esterno.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tutti sti nomi ne compramo manco uno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Embalo è saltato, rimane dov’è.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grandissime 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E ora però!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Me sembra un film già visto e rivisto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A centrocampo ci vengo io a giocare!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Embalo: 113 presenze tra i professionisti 8 reti…buona media sono proprio contento se arriva 👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

e ncolpo le chiacchiere…finché non vedo i gol e i punti non credo più a niente

Naxos
Naxos
1 mese fa

Se va via chi viene lo Sceicco?

Marco
Marco
1 mese fa
Reply to  Naxos

Nessuna programmazione resa nota, rosa altamente incompleta, preparazione iniziata in forte ritardo e siamo alle porte della prima di campionato tante parole tramite i quotidiani, già’ tante è solo parole, un presidente così lo volete ancora ?

camoscio
camoscio
1 mese fa

solo chiacchiere e “santopadrate”… conferenze stampa, proclami, illusioni… tra poco se ne andrà anche caserta, già stizzito ed infastidito che allena 15 giocatori dei quali otto in vendita… anche i prestiti tardano ad arrivare… dignità sotto le scarpe, sei come l’omino nelle strade buie che fa il gioco della pallina con i tre bicchieri… dove sarà la pallina? VATTENE…

Marco
Marco
1 mese fa
Reply to  camoscio

Sono perfettamente d’accordo ed aggiungo CACIOTTARO VATTENE Perugia ed i Perugini meritano RISPETTO

camoscio
camoscio
1 mese fa
Reply to  Marco

ma che ne sa sto “mercataro” della storia dell’ AC PERUGIA 1905… del presidente D’Attoma, del Tigre, di Paolo Rossi, del Presidente Ghini, di Walter Alfredo Novellino, dell’imbattibilità, della storia del GRIFO… Si gonfia perchè ha fatto il tatuaggio sulla spalla… Noi ce l’abbiamo sulle PALLE e nel CUORE… VATTENE…

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Un'allenatore che allenando una provinciale rimane imbattuto dice gia'tutto. Vogliamo parlare dell'uomo dal punto di vista umano? Beh all'epoca del..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato