Resta in contatto

Grifoni In Rete

Rassegna social, il Grifo continua a graffiare

Burrai festeggia il primo gol con il Perugia. Fulignati, Sounas ed Angella esaltano la squadra

Altri tre gol, altri tre punti. Il Perugia continua la propria missione di avvicinamento alla vetta, sfruttando anche il passo falso del Modena. Dopo i festeggiamenti sul campo, lunedì, come di consueto, arrivano anche quelli dei grifoni nei social.

Salvatore Burrai si gode la prima rete da biancorosso ed i tre punti: “Primo goal con il grifo e vittoria importante!”. Dimitrios Sounas condivide la foto di un abbraccio di gruppo dopo un gol e si limita ad un incoraggiamento: “Avanti così”. Numerose le foto scelte da Gabriele Angella per il carosello post FeralpiSalò. La scritta anche nel suo caso è lapidaria: “Keep working”. La frase del weekend è di Andrea Fulignati, che condivide la foto del rigore parato con il quale si è in parte riscattato dall’errore nel primo gol subito, e regala il titolo “Continua a graffiare così Grifo!”.

Il primo gol di Burrai

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dimitris Sounas (@dimitrissounas)

L’incoraggiamento di Sounas

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dimitris Sounas (@dimitrissounas)

Il carosello di Angella

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriele Angella (@angellone_gab)

Il graffio di Fulignati

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea Fulignati (@fuls94)

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Daniele Vinciarelli
Daniele Vinciarelli
1 mese fa

Adesso nel girone di ritorno non c è più trippa per gatti!!! Avanti tutta!! Direbbe il grande Leonardo Cenci.

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mah, ancora col sistema, secondo me s'è fatto fuori da solo, si è voluto fare fuori...."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Con Galeone il calcio era uno spettacolo. Si poteva vincere o perdere ma il gioco era divertente senza troppi tecnicismi. Un po' come il calcio di..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Grifoni In Rete