Resta in contatto

News

Addio a Fabrizio Palazzoni, grande amico di Cosmi e del Perugia

Si è spento a soli 59 anni un tifoso e appassionato storico dei colori biancorossi. Domenica i funerali a Ponte San Giovanni

Una vera tragedia colpisce il Perugia e la sua tifoseria: è scomparso nella notte a 59 anni Fabrizio Palazzoni, un grandissimo tifoso biancorosso. Titolare di una attività commerciale a Collestrada, Fabrizio era un tifoso storico, molto conosciuto a Ponte San Giovanni se non addirittura popolare nella tifoseria perugina e soprattutto era uno dei più cari amici di Serse Cosmi, con cui in pratica condivise tante esperienze di vita e ogni istante della bellissima avventura alla guida del Grifo nell’era-Gaucci.

Immancabile in tribuna, agli allenamenti e in trasferta, Fabrizio ha accompagnato Serse in tutte le sue esperienze professionali anche successive a quella in biancorosso. Mentre Cosmi dal canto suo ha spesso seguito per divertimento dalla panchina la squadra del Centrogomme Collestrada di cui Fabrizio era presidente nel campionato Uisp e che ha annoverato autentiche stelle del calcio regionale come Tardioli, Cernicchi, Nofri, Ciucarelli, Grilli e i fratelli Martinetti. Grande il cordoglio di amici e conoscenti nei social, Fabrizio lascia la moglie Gigliola e il figlio Federico, cui vanno le più sentite condoglianze della redazione di CalcioGrifo. I funerali si svolgeranno domenica alle ore 10 presso la Chiesa di Ponte San Giovanni di Perugia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Serse Cosmi (@sersecosmiofficial)

 

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea
Andrea
23 giorni fa

Quante partite viste insieme al Curi nell’era Gaucci. Quante volte mi parlavi di un tuo caro amico allenatore della Ponte Vecchio che avrebbe fatto carriera…ciao Fabri, il Curi sarà più vuoto senza di te.

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mah, ancora col sistema, secondo me s'è fatto fuori da solo, si è voluto fare fuori...."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Con Galeone il calcio era uno spettacolo. Si poteva vincere o perdere ma il gioco era divertente senza troppi tecnicismi. Un po' come il calcio di..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News