Resta in contatto

News

Grifo, pericolo giallo: entrano in diffida Kouan ed Elia

Il centrocampista e l’esterno sono stati ammoniti martedì a Fermo. L’ex Atalanta e Murano sono stati sostituiti per infortunio, ma non dovrebbero esserci problemi per sabato

Il Grifo punta i fari su Verona. La terza trasferta consecutiva, quella in casa della Virtusvecomp, presenta un’ulteriore insidia per il finale di stagione biancorosso. Per la squadra di Caserta torna, infatti, il pericolo cartellino giallo: sono in tre i biancorossi in diffida. A Cancellotti, si sono aggiunti dopo la partita di Fermo Elia (quarta ammonizione in stagione) e Kouan (nona stagionale). In attesa di sapere quante giornate di squalifica verranno date a Vano per la gomitata a Iotti, è certa l’assenza tra gli avversari di sabato del centrocampista Cazzola per recidività.

Capitolo infortuni, contro la Fermana sono stati costretti a lasciare il campo Elia e Murano. Le condizioni dei due sono monitorate mercoledì alla ripresa in una seduta defaticante. Trattandosi per entrambi di un risentimento muscolare non dovrebbe essere niente di grave e i due potrebbero esserci a Verona senza problemi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News