Resta in contatto

News

Grifo, in fase di allestimento la nuova sala Var del ‘Curi’

La predisposizione grazie alla perugina Saet Umbria, leader nella fornitura di sistemi antifurto e videosorveglianza, nuovo partner del Perugia

Il Consiglio federale ha annunciato l’introduzione del Var anche in B e il Perugia lavora per farsi trovare pronto. La sala Var è in fase di predisposizione già da qualche giorno in uno dei locali del Settore Giovanile, grazie al supporto di Saet Umbria, nuovo partner ed official supplier del Perugia Calcio, azienda perugina leader nella fornitura di sistemi di antifurto e videosorveglianza.

Il Perugia Calcio ha dunque un partner di livello per la manutenzione dello stadio ‘Renato Curi’ in materia di videosorveglianza, controllo accessi e supporto tecnico per le moderne tecnologie applicate al calcio (VAR e Goal Line Tecnology). Nei giorni scorsi, la società biancorossa, ha concluso l’accordo con l’azienda perugina per la fornitura ufficiale in vista della nuova stagione sportiva.  Una partnership che fa tesoro di una lunga esperienza maturata nel settore dall’Amministratore Unico Simone Tomassini e da un gruppo di collaboratori affiatato e competente che, negli ultimi mesi, hanno legato il loro ‘know how’ a Saet Italia, da oltre 45 anni il simbolo della sicurezza in ambito nazionale.

Per la nostra azienda – dichiara Simone Tomassini – è motivo di orgoglio essere al fianco della squadra di calcio della città. Ringrazio il presidente Santopadre per la fiducia e la disponibilità. Questo accordo dà seguito ad un legame che si è creato negli anni attraverso esperienze e marchi diversi, che sono stati comunque utili per dare seguito ad una collaborazione produttiva e soddisfacente. Quest’anno, il nostro supporto si è allargato anche alla fase di realizzazione e installazione delle moderne tecnologie applicate al calcio, segno che il Perugia è tornato nelle categoria che contano. Auguro al presidente, che ho visto anche in gran forma sotto l’aspetto fisico – e a tutta la squadra – una stagione ricca di soddisfazioni”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News