Resta in contatto

News

Grifo, per Angori è arrivata la prima convocazione in Serie A

Il terzino è andato in prestito al Torino in estate nell’operazione Segre. Contro il Sassuolo la prima panchina con la prima squadra

Nella domenica di Serie A all’Olimpico di Torino in panchina con la maglia numero 21 c’era un ragazzo dal volto familiare. Samuele Angori, classe 2003, è passato in estate dal Perugia ai granata all’interno dell’operazione che ha portato Jacopo Segre in Umbria. Prestito annuale con diritto di riscatto che la squadra di Cairo potrà esercitare a fine stagione.

Il terzino sinistro è un titolarissimo della Primavera allenata da Federico Coppittelli: ha giocato tutte e tredici le partite collezionando 5 assist con il Torino che attualmente occupa la terza posizione in Primavera1. Ivan Juric contro il Sassuolo vista l’assenza di Ola Aina impegnato in Coppa d’Africa e dell’infortunato Mohamed Fares aveva bisogno di esterni difensivi da portare in panchina. Così è arrivata per una domenica la promozione in prima squadra con Angori che è stato convocato per la partita terminata 1-1 con gol di Sanabria e Raspadori.

 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Ah... Introiti milionari fa già ridere così.. 🤣🤣🤣Siete rimasti in 4 e chiedetevi perché nessuno vi prende sul serio.."

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"

Chi è stato il miglior grifone del 2021? Vota il Pallone d’Oro biancorosso!

Ultimo commento: "Kouan per determinazione , combattività ed intensità agonistica; Capitan Angella per la classe e l’autorevolezza in campo, ma soprattutto per la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News