Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il blitz del Granillo tiene il Grifo attaccato ai play off

I ciociari battono con un netto 3-0 l’Alessandria in dieci per settanta minuti, i marchigiani esultano nel finale contro la Spal che mercoledì arriva al Curi

Se finisse oggi la Serie B, il Perugia non sarebbe qualificato per i play off. E’ stata molto importante la vittoria contro la Reggina al Granillo grazie alla punizione trasformata da Burrai. Ha praticamente tolto una contendente dalla corsa per le ultime due posizioni valide per gli spareggi promozione.

Nei match che sono iniziati alle 16,15 hanno però vinto Frosinone e Ascoli  che hanno scavalcato nuovamente gli uomini di Alvini. Netta per 3-0 la vittoria degli uomini di Grosso sull’Alessandria, in dieci dal 23′ per l’espulsione di Lunetta. Ha aperto le marcature Barisic, il bis lo ha calato Zerbin e Canotto ha chiuso i conti. I marchigiani hanno invece festeggiato solo nel finale contro la Spal che mercoledì arriverà al Curi. Alla rete di Collocolo nel recupero del primo tempo, ha risposto nella ripresa l’ex grifone Melchiorri. Il gol decisivo è arrivato al 90′ e porta la firma di Buchel. Sugli altri campi, il Monza ha battuto 4-0 il Vicenza, il Benevento ha superato 3-1 il Crotone e il Pordenone ha pareggiato 1-1 con il Como che sarà ospitato dai grifoni prima della sosta.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico: "Il piano-gara era preparato anche per tentare di spuntarla nel finale, sapevamo che...
Anticipo combattuto per i toscani terzi in classifica, nell'altro match del venerdì nuova quaterna del...
Dai quotidiani locali - Dell'Orco spera di tornare a disposizione con l'Ancona. Ballottaggi sulla trequarti...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...