Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il blitz del Granillo tiene il Grifo attaccato ai play off

I ciociari battono con un netto 3-0 l’Alessandria in dieci per settanta minuti, i marchigiani esultano nel finale contro la Spal che mercoledì arriva al Curi

Se finisse oggi la Serie B, il Perugia non sarebbe qualificato per i play off. E’ stata molto importante la vittoria contro la Reggina al Granillo grazie alla punizione trasformata da Burrai. Ha praticamente tolto una contendente dalla corsa per le ultime due posizioni valide per gli spareggi promozione.

Nei match che sono iniziati alle 16,15 hanno però vinto Frosinone e Ascoli  che hanno scavalcato nuovamente gli uomini di Alvini. Netta per 3-0 la vittoria degli uomini di Grosso sull’Alessandria, in dieci dal 23′ per l’espulsione di Lunetta. Ha aperto le marcature Barisic, il bis lo ha calato Zerbin e Canotto ha chiuso i conti. I marchigiani hanno invece festeggiato solo nel finale contro la Spal che mercoledì arriverà al Curi. Alla rete di Collocolo nel recupero del primo tempo, ha risposto nella ripresa l’ex grifone Melchiorri. Il gol decisivo è arrivato al 90′ e porta la firma di Buchel. Sugli altri campi, il Monza ha battuto 4-0 il Vicenza, il Benevento ha superato 3-1 il Crotone e il Pordenone ha pareggiato 1-1 con il Como che sarà ospitato dai grifoni prima della sosta.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Vedo che la squadra di sta riprendendo.ora giocano con più grinta.se continua così il Perugia si salva."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Hai ragione conta piu'quello"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News