Resta in contatto

News

Giannitti: “Grifo, niente alibi per i play off. Sarà importante l’entusiasmo in città”

Il direttore sportivo biancorosso a Tef Channel: “Saranno spareggi molto particolari con squadre che pensavano alla promozione diretta. Abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti”

Dopo un campionato importante il Perugia si sta preparando per dire la sua anche ai play off dove può rivelarsi una mina vagante. Marco Giannitti ospite a Grifo Stadium in onda su Tef Channel ha così analizzato gli spareggi post season: “Saranno molto particolari con squadre come Pisa e Monza che pensavano alla promozione diretta. I dati dicono che è il campionato più difficile degli ultimi anni. Certo però che non conta quanto si spende perché in campo entrano tanti altri fattori”. Il direttore sportivo biancorosso ha sottolineato l’importanza dei tifosi per il traguardo raggiunto: “La società è strutturata per questo ma molto lo sta facendo anche l’entusiasmo che si respira in città”.

Il campionato ha impartito una grande lezione agli uomini di Alvini: “Partita dopo partita abbiamo visto che ce la potevamo giocare con tutti e anche con le squadre più blasonate. Questo ci ha portato a crescere sotto l’aspetto della convinzione e del gioco. Nelle ultime cinque giornate la squadra ha capito dove poteva arrivare”. Chiusura con l’immagine simbolo delle trentotto giornate: “La squadra abbracciata dopo la vittoria sul Monza in attesa del risultato di Pisa-Frosinone. Anche i ragazzi che erano in tribuna sono scesi in campo e questo vuol dire tanto”.

LEGGI IL POST INSTAGRAM DI GIANNITTI DOPO I PLAY OFF RAGGIUNTI

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Ah... Introiti milionari fa già ridere così.. 🤣🤣🤣Siete rimasti in 4 e chiedetevi perché nessuno vi prende sul serio.."

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"

Chi è stato il miglior grifone del 2021? Vota il Pallone d’Oro biancorosso!

Ultimo commento: "Kouan per determinazione , combattività ed intensità agonistica; Capitan Angella per la classe e l’autorevolezza in campo, ma soprattutto per la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News