Resta in contatto

News

Grifo, Castori per ora non rischia ma la società riflette

Dai quotidiani locali: lo stato maggiore del club deciso ad andare a fondo dei problemi emersi (anche) a Terni, a partire da quelli dell’attacco

La sconfitta nel derby non sembra mettere ancora a rischio la panchina di Fabrizio Castori ma da ieri alle 18 nel Perugia si è aperta la inevitabile riflessione sulla partenza-flop in campionato e sui rimedi possibili. Lo scrivono i quotidiani locali, Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria, che annunciano giorni delicati per la squadra e lo staff, che da lunedì mattina torneranno a lavorare in vista della sosta del campionato che precederà gli impegni da non sbagliare con Pisa e Como.

D’altro canto bastava vedere l’espressione del volto di Massimiliano Santopadre e Marco Giannitti dopo la partita del ‘Liberati’ per capire che in questo momento nel Perugia nessuno deve sentirsi al sicuro o esente da responsabilità. Nel mirino prima di tutto la scarsa combattività nell’area avversaria degli attaccanti biancorossi e soprattutto nella ripresa, quando il Perugia ha avuto la forza di schiacciare la Ternana ma mai, nemmeno una volta, di riuscire a rendersi pericoloso. L’assenza di ferocia agonistica è la cosa che lascia più sconcertati. E l’analisi, nel Perugia di Castori che per ora tutto sembra meno che una squadra di Castori, potrebbe essere destinata ad ampliarsi.

41 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Annoscorso la squadra mi dava affidamento soprattutto per in trasferta cosa che questAnno la vedi come una una squadretta da salvezzavsebza ambizione..."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Ma tu che partita hai visto? Ma per piacere Lisi rimandatelo con i dilettanti, Elia è un vero calciatore!!!!"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News