Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ex Grifo, Oddo promuove Mazzocchi: ‘Si è meritato l’azzurro’

L’allenatore della retrocessione sul terzino: ‘Con me a Perugia fu bravo a sfruttare l’occasione, poi ha alzato l’asticella e ora sta soltanto a lui’

Il Perugia è ormai entrato nel terzo campionato dopo la sanguinosa retrocessione della stagione 2019-2020 e i protagonisti di quell’annata disgraziata sono per lo più tutti in altre piazze. Tra di loro c’è persino chi è stato capace di conquistarsi la convocazione nella Nazionale maggiore di Roberto Mancini, come Pasquale Mazzocchi che è rimasto in tribuna in occasione dell’1-0 all’Inghilterra e che in quel torneo fu sicuramente uno dei pochissimi a salvarsi.

Mentre il tecnico di quel Perugia Massimo Oddo, a sua volta ex azzurro, è stato chiamato dal portale salernitananews a commentare la chiamata di Mancini. ‘Il ragazzo sta facendo grandi cose e ha meritato la convocazione in azzurro – ha detto Oddo -. Con la Salernitana si sta mettendo in mostra ma sono due anni che ha alzato l’asticella delle prestazioni. Sono veramente molto contento per lui perché è un ragazzo per bene, senza grilli per la testa e molto dedito al lavoro, pensa a migliorarsi giorno dopo giorno ed è questa la sua grande forza. Anche nello spogliatoio è uno che sa farsi voler bene. Con me a Perugia non giocava inizialmente ma è sempre rimasto sul pezzo e quando ha avuto la sua opportunità l’ha sfruttata. Da lì ha iniziato un percorso che lo ha portato a questo grande traguardo della Nazionale. Si sta dimostrando un calciatore bravo perché ha imparato anche a giocare sull’altra fascia e i giocatori bravi si adattano a fare tutto, è molto convinto dei suoi mezzi. Ora toccherà a lui cercare di restare nel giro azzurro, non sarà facile perché il livello è alto. Mancini farà le sue valutazioni’.

 

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News