Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Modena-Perugia, le probabili: Castori rilancia Di Carmine, Tesser recupera Falcinelli

Dai quotidiani locali: il tecnico biancorosso potrebbe schierare dal 1′ anche Kouan a centrocampo, quello di casa dovrebbe confermare il 3-4-1-2

Partita delicatissima al ‘Braglia’ di Modena (ore 14) per il Perugia di Castori che – scrivono i quotidiani locali, Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria – potrebbe rilanciare nell’occasione del 1′ Kouan a centrocampo e Di Carmine in attacco, al fianco di Strizzolo o Melchiorri. Per Tesser dubbio se tornare al 4-3-2-1 o continuare con il 3-4-1-2 del pareggio con il Cittadella. L’ex di turno Falcinelli è recuperato.

Così in campo al ‘Braglia’ (ore 14)

Modena (3-4-1-2): Gagno; Cittadini, De Maio, Pergreffi; Oukhadda, Magnino, Gerli, Azzi; Tremolada; Diaw, Falcinelli. A disp. Seculin, Ponsi, Renzetti, Silvestri, Poli, Piacentini, Armellino, Duca, Giovannini, Mosti, Bonfanti, Marsura. All. Tesser

Perugia (3-5-2): Gori; Sgarbi, Curado, Dell’Orco; Casasola, Kouan, Bartolomei, Santoro, Beghetto; Di Carmine, Strizzolo. A disp. Abibi, Struna, Angella, Rosi, Vulikic, Lisi, Paz, Iannoni, Vulic, Melchiorri, Olivieri, Di Serio.  All. Castori

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News