Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Buona la prima per il Perugia Primavera: Ascoli battuto 2-1

Esordio positivo per la squadra di Formisano che ha avuto la meglio sui bianconeri grazie alle reti di Polizzi e Patrignani

Vittoria importante, meritata e sofferta per il Perugia Primavera nella prima giornata di campionato contro l’Ascoli, squadra costruita per vincere il campionato.

La cronaca. Partono subito forte i padroni di casa con Ebnoutalib che dopo 5 minuti colpisce il palo, sulla ribattuta ci prova ancora Ronchi ma Mengucci si oppone. Al 12’ ancora pericoloso Ebnoutalib che lanciato in contropiede viene fermato da dietro a tu-per-tu con il portiere, ma per il direttore di gara non ci sono gli estremi per la punizione che avrebbe comportato anche il rosso per il difendente ospite. Al 18’ prima occasione per l’Ascoli sugli sviluppi di calcio d’angolo, ma il colpo di testa sul secondo palo di Ciccanti é fuori misura. Neanche un giro di lancette e Polizzi, pescato sull’out di destra, riesce ad accentrarsi con un dribbling di grande qualità e il suo mancino dal limite beffa Mengucci per il vantaggio del Perugia. Controlla senza soffrire il Grifo che all’intervallo é in vantaggio 1-0.

Nella ripresa al 12’ raddoppiano i padroni di casa con Patrignani bravo a raccogliere di testa l’invito di Polizzi da calcio di punizione laterale sulla sinistra. Sembra poter archiviare la pratica agevolmente l’undici di Formisano, ma al quarto d’ora il direttore di gara ravvede un braccio troppo di largo di Polizzi su uno stacco con Rossi e il Perugia rimane in inferiorità numerica. Prova ad alzare il baricentro l’Ascoli, che non crea però chiare occasioni da rete almeno fino agli ultimi cinque giri di lancette dove un Perugia sulle gambe si trova a difendere con le unghie e con i denti. Al 40’ una palla dentro di Rossi viene controllata in area da Tarantino che riesce a girarsi e a concludere a rete accorciando così le distanze. Brivido pochi minuti dopo con l’Ascoli che va vicino al pari con un gran tiro dalla distanza che Yimga, portiere classe 2007 all’esordio con la maglia del Perugia, toglie miracolosamente dall’incrocio.

Il tabellino del match

PERUGIA: Yimga, Viti, Souare, Patrignani, Cicioni, Cottini, Sadetinov, Giunti (44’ st Lickunas), Ebnoutalib (35’ st Falasca), Ronchi (17’ st Prisco), Polizzi. A disp.: Lavorgna, Ambrogi, Giorgetti, Cifuentes, Barberini, Bernacci, Torri, Rondolini, Caprari. All.: Alessandro Formisano

ASCOLI: Mengucci, Maiga, Cozzoli (12’ st Gaffuri), Carano, Rossi, Piermarini, Cosimi, Bando (17’ st Del Moro), Tarantino, Schietroma (1’ st Gorica), Ciccanti (30’ st Conte). A disp.: Amato, Regnicoli, Caucci, Barrotta, Panza, Lo Scalzo, Sciammarella, Ioele. All.: David Di Michele

ARBITRO: Giuseppe Maria Manzo di Torre Annunziata (Minafra – Carella)

RETI: 19’ pt Polizzi, 12’ st Patrignani, 40’ st Tarantino (A)

NOTE: ammoniti Souare, Patrignani e Giunti nel Perugia; Schietroma e Maiga nell’Ascoli. Espulso direttamente al 15’ st Polizzi; espulso nell’Ascoli un membro dello staff tecnico. Recupero: 1’ pt, 5’ st

 

Primi tre punti per il Perugia in una gara in cui non ha mai realmente rischiato fino all’espulsione di Polizzi che ha costretto i ragazzi di Formisano a lottare in inferiorità numerica per oltre mezz’ora.

Prossimo impegno in campionato sabato 23 settembre in casa del Pisa. Nel mezzo, il secondo turno di Primavera Tim Cup mercoledì 20 (calcio d’inizio ore 11:30) in casa contro il Bari.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

under 16 perugia
Sconfitta 4-3 sul campo del Cerignola per l'Under 17. L'Under 16 invece ha colto una...
perugia primavera
Speranze playoff che si chiudono in modo definitivo per i biancorossi di Giacomo Del Bene...
Test match con Milan e Atalanta per Under 11 e Under 10. Tutti gli impegni...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie