Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il Perugia e la sindrome dei secondi tempi: il dato

Delle 25 reti subite in campionato dai biancorossi, 15 sono state incassate nei secondi 45 minuti

Il Perugia continua a preparare l’insidiosa sfida interna di domenica, quando al Curi arriverà la Juventus Next Gen che nel 2024 ha letteralmente cambiato passo con 5 vittorie, 3 pareggi e nessuna sconfitta dall’inizio del nuovo anno.

Come sottolineato da La Nazione, il Grifo sta analizzando in questi giorni un dato in particolare: dall’inizio del campionato i biancorossi hanno subito 25 reti, delle quali 15 nella seconda parte del match (5 marcature tra il 46’ e il 60’ minuto, ovvero subito dopo l’intervallo).

E proprio nella ripresa il Perugia è caduto due volte dall’inizio del 2024: contro il Sestri Levante la rete decisiva di Sandri è arrivata al minuto 67, mentre domenica scorsa a Sassari, Diakite ha trasformato il rigore dell’1-0 al 77esimo.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

pucciarelli empoli
Con l'attaccante esterno il nuovo tecnico dei marchigiani avrà più soluzioni offensive, c'è anche l'ex...
Il Perugia affronterà la Vis Pesaro sapendo già i risultati delle dirette concorrenti, con particolare...
Dieci incontri a Pesaro tra Perugia e Vis con un bilancio di due vittorie per...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie