Resta in contatto

News

Nesta e gli errori di Palermo: “Né carne né pesce”

Il tecnico in conferenza stampa torna sulla debacle siciliana: non siamo riusciti ad essere né aggressivi né compatti.

Abbiamo analizzato la partita di Palermo con i ragazzi – ha detto Alessandro Nesta in conferenza stampa – e ci siamo accorti che non siamo riusciti ad essere aggressivi come volevamo, ci è mancato un po’ di coraggio, però al tempo stesso non siamo stati nemmeno compatti. Dobbiamo deciderci: o stiamo avanti oppure stiamo bassi. È stato l’atteggiamento, alla fine, a determinare il risultato. Per fortuna torniamo subito in campo… quando perdi vuoi giocare subito, quindi questa partita è perfetta. Fisicamente abbiamo caricato il giusto, non credo che la sconfitta di sabato dipenda dalla condizione fisica. Spero sia stata invece la sosta troppo lunga a determinare la prestazione di Palermo“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] al Curi (ore 21) e la squadra di Nesta è attesa da una gara totalmente diversa da quella persa malamente a Palermo. Diversa deve essere la prestazione ma diverso è anche l’avversario. Il tecnico degli […]

trackback

[…] del Perugia deve rinunciare agli infortunati Han e Felicoli. Nesta, che vuole dimenticare gli errori di Palermo, ne ha convocati 23. Questo l’elenco. Vido farà, come annunciato dal tecnico in conferenza, […]

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "certo.... ma il cav. Ghini neanche ha saputo comprare le partite.... ricordi il 1986?"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Gaucci per carità dio lo riposo in pace e abbia pietà di lui e stato la rovina il fallimento del nostro Perugia con le sue mattane ci a portato al..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Non fosse stato per quel decerebrato di Gaucci il Perugia sarebbe arrivato fra le prime 10 di A! Purtroppo aveva troppa voglia di togliersi dai piedi..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News