Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Amarcord

Auguri DC10: Re dei bomber del Grifo in B

È il compleanno dell’ex attaccante del Perugia passato in estate al Verona. Di Carmine è nato il 29 settembre 1988 e in biancorosso ha segnato 38 reti.

Spegne 30 candeline Samuel Di Carmine. L’ex attaccante del Grifo fa cifra tonda. Dopo tre anni però festeggia con una maglia diversa da quella biancorossa. In estate DC10 è stato ceduto al Verona e l’operazione, visto il legame instaurato a suon di reti tra il centravanti e la tifoseria, non è stata certamente indolore. Di Carmine, con 38 reti in due stagioni e mezza con il Perugia, è entrato nell’olimpo dei bomber della storia del Grifo. I 22 centri del scorsa stagione lo hanno proiettato in vetta alla classifica all-time dei cannonieri biancorossi in serie B. Ha anche superato un mostro sacro come Marco Negri con il record di marcature in un singolo campionato cadetto. È sesto nella graduatoria complessiva dei marcatori biancorossi guidata da Serlupini. Con il passaggio all’Hellas, Di Carmine è diventato un “pezzo da museo” nella casa della storia del Grifo a Pian di Massiano. La stagione di DC10 è inizia a rilento per un infortunio. È rimasto ancora fuori oggi nel match perso con la Salernitana, ma può tornare in campo contro il Lecce il 5 ottobre. Auguri Samuel, Re dei bomber del Grifo in Serie B.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Vedo che la squadra di sta riprendendo.ora giocano con più grinta.se continua così il Perugia si salva."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Hai ragione conta piu'quello"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Amarcord