Resta in contatto

News

Grifo, l’ex Del Prete firma con la Juventus

Va a rinforzare la squadra Under 23 bianconera impegnata nel campionato di Serie C. Ritrova anche Nocchi ed Emmanuello.

Arriva la fumata bianca per l’approdo di Lorenzo Del Prete alla seconda squadra della Juventus. Nelle prossime ore è attesa l’ufficializzazione della firma dell’ex capitano del Perugia con la squadra di Mauro Zironelli impegnata nel campionato di Serie C. La Vecchia Signora era alla ricerca di un rinforzo di esperienza, viste le difficoltà, in questo avvio di stagione, e corteggiava il difensore da tempo.

Secondo Sky Sport l’accordo è cosa fatta. A 32 anni Del Prete conta oltre 300 presenze tra i professionisti e 100 con la maglia del Grifo (6 gol e 15 assist). Aveva rescisso il contratto con il club di Santopadre il 31 agosto scorso salutando poi la piazza con un messaggio su Instagram. Per Del Prete si tratta di un ritorno visto che è cresciuto proprio nel settore giovanile della Juventus. Ritrova in bianconero anche gli altri ex grifoni Timothy Nocchi e Simone Emmanuello.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News