Resta in contatto

News

L’addio di Del Prete: “Società poco rispettosa, grazie lo stesso”

L’ex capitano ha scritto un lungo pensiero rivolto a società, tifosi, squadra e città. “Scelta che non ho condiviso”.

Lorenzo Del Prete ha scelto Instagram per un lungo di messaggio di saluto, a poche ore dal ritorno alla vittoria del Grifo contro l’Ascoli, dopo la rescissione del contratto con il Perugia al termine di un percorso di 4 anni e 100 presenze in biancorosso. Il testo del messaggio:
“Questo è un momento difficile per me, e non saprei davvero da dove iniziare… forse è giusto partire col dirvi che quella di qualche giorno fa è stata la firma più dolorosa della mia vita. Ero convinto di finire la mia carriera con questa maglia, con il sogno di portarla in serie A con tutti voi, ma purtroppo le cose non sempre vanno come vorremmo andassero. Se si ama veramente una maglia bisogna saper pensare al suo bene e al suo futuro, anche se questo significa accettare delle scelte che non condividiamo, che ci sembrano non ben ponderate e che consideriamo poco rispettose nei confronti di chi ha sempre dato tutto per questi colori, per questa maglia e per questa città, con l’ amore e la dedizione che gli si conviene, ogni singolo giorno. Nonostante ciò, ringrazio comunque la società per avermi dato la fiducia e la possibilità di essere capitano di questa squadra e di lottare per questi colori. Ringrazio tutte le persone che lavorano all’interno della grande macchina del Perugia: grazie alla professionalità e passione che mettono quotidianamente in tutto ciò che fanno. Grazie ai tifosi, che non hanno mai smesso di sostenerci anche nei momenti più bui. Grazie per avermi fatto sentire a casa con il vostro calore e il vostro affetto. Grazie a chi mi ha criticato, perché mi ha dato modo di mettermi in discussione, di cercare di far sempre meglio, e di capire che dietro alle critiche c’è l’amore incondizionato verso una maglia. Ringrazio le persone che in questi anni mi sono sempre state vicine, nel bene e nel male, con le quali ho passato bellissimi
momenti, e delle quali porterò con me i ricordi, l’amicizia e il rispetto che meritano. Ovunque vada il mio cuore rimarrà per sempre metà grifone… Infine, GRAZIE PERUGIA, per tutti i meravigliosi momenti che mi hai regalato. Forza Grifo sempre!!!❤️”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });