Resta in contatto

News

Grifo, senti Stendardo: “Colantuono è determinante”

Il doppio ex ha parlato della sfida di domani a Salerno e del mentore, oggi tecnico granata. “Che squadra quel Perugia 2004-05”.

Solo pochi giorni fa Guglielmo Stendardo è passato da Pian di Massiano per seguire una seduta d’allenamento del Perugia di Nesta e salutare il Dt Goretti. Domani il Grifo sfida la Salernitana e l’ex difensore, oggi avvocato e procuratore sportivo, ha vestito entrambe le maglie. “Bei tempi – ha ricordato Stendardo ai microfoni dell’emittente campana Radio Alfa -. A Salerno ho giocato due anni prima di arrivare in Umbria in un periodo particolare, fu un’annata disastrosa dopo l’esonero di Zeman e l’arrivo di Varrella. Però ho conosciuto la città di Salerno e mi diede modo di rilanciarmi. Mi è dispiaciuto andar via, ma poi andai a Catania e Perugia con Gaucci”.

Stendardo con il Grifo ha vissuto la stagione dei record di Colantuono con 39 presenze e 3 gol. “Quel Perugia era una squadra molto forte che poteva vantare calciatori come Mascara, Sedivec e Ravanelli. Perdemmo in finale play off, poi fallimmo così come il Torino che ci aveva battuto. Per me fu comunque un campionato positivo perché poi andai alla Lazio e ho iniziato una carriera in Serie A”.

L’attuale tecnico della Salernitana ha segnato la carriera di Stendardo. “Ho avuto la fortuna di essere allenato da Colantuono, è istintivo ma molto preparato. In un campionato equilibrato e difficile come la Serie B di oggi è il valore aggiunto per la Salernitana: ha esperienza e sa come tirare il meglio dai suoi giocatori. La squadra secondo me è costruita per ottenere i play off, ho visto recentemente il mister che è ottimista e ci crede. La Salernitana con l’aiuto dell’Arechi può ottenere il massimo obiettivo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "In questo articolo si parla di Antonio Ceccarini come di un terzino sinistro, dunque occupante la fascia sinistra. Non si parla in alcun modo di..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });