Resta in contatto

News

Perugia-Foggia, arbitra Abbattista di Molfetta

La giacchetta nera pugliese ha diretto il play off a Venezia, ma anche il successo in questa stagione sul campo del Venezia

 

Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta è l’arbitro designato per dirigere la diciottesima giornata del campionato di Serie BKT Perugia-Foggia in programma giovedì 27 dicembre alle 21 allo stadio Renato Curi. Insieme a lui gli assistenti Paolo Formato della sezione di Benevento e Michele Grossi della sezione di Frosinone. Quarto ufficiale Luca Massimi della sezione di Termoli.

Sono nove i precedenti con la giacchetta nera pugliese con uno score di cinque vittorie, tre pareggi e una sconfitta. L’unico ko è arrivato in occasione dei preliminari play off della scorsa stagione a Venezia.

In questo campionato Abbattista ha arbitrato il successo per 3-2 sul campo del Livorno.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] sua squadra arbitrale composta dagli assistenti Formato e Grossi e dal quarto uomo Massimi. Il fischietto di Molfetta è tra i profili più esperti della […]

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News