Resta in contatto

News

Serie A: statistiche, domina la Juve ma il Napoli ‘tira’ di più

Le graduatorie al ‘giro di boa’ del campionato: Cristiano Ronaldo non è primo solo tra i cannonieri, ma anche tra i tiratori. Il Toro la squadra più fallosa, l’Inter quella che tiene più il pallone, Chiesa è il dribblomane, Suso l’assistman, Sepe il miglior portiere…

Tempo di fermarsi a riflettere per la sosta invernale, per aggiustare quello che non va con il mercato e tenersi stretto quello che va. Ogni anno il ‘giro di boa’ del campionato è il momento di un primo bilancio a metà dell’opera.
Le statistiche del girone di andata parlano chiaro: la Juventus e Cristiano Ronaldo sono i veri dominatori del campionato di Serie A. La stella portoghese è prima in assoluto in classifica nella statistica relativa ai tiri in porta (125), seguito a distanza siderale da Chiesa (Fiorentina, 77), Insigne (Napoli, 77) e Piatek (Genoa, 77), tutti alla bellezza di 48 lunghezze. E CR7 non a caso è diventato di recente anche il capocannoniere del campionato grazie alla doppietta contro la Sampdoria salendo a quota 14 gol.

La Juventus dal canto suo non è prima soltanto nella classifica dei punti, che la vede solitaria capolista con nove lunghezze di vantaggio sul Napoli grazie a 17 vittorie e due pareggi in 19 partite, ma anche in quella dei passaggi riusciti (86,8 a partita di media). Nonostante la presenza di Cristiano Ronaldo però la Juventus non è prima in classifica per quanto riguarda i tiri totali. Il primo posto in questa speciale graduatoria è appannaggio del Napoli di Ancelotti (352) seguito appunto dai bianconeri (349) e dalla Lazio (339).

Nelle parate al primo posto c’è Sepe (Parma, 79), ad una sua lunghezza da Sportiello (Frosinone, 78); nei dribbling i più forti sono Chiesa (Fiorentina, 45) e Lazzari (Spal, 45); negli assist il migliore è Suso (Milan, 7) seguito dallo stesso Lazzari (Spal, 5) e da Gomez (Atalanta, 5); nei palloni recuperati primo assoluto il talento Barella (Cagliari, 149), al secondo Allan ( Napoli, 146), quindi Veretout (Fiorentina, 145) e Fofana (Udinese, 145). Tornando alle classifiche di squadra, primo posto nel possesso palla per l’Inter di Spalletti (58,9%), seguita da Juventus (57,6) e Napoli (57,3); anche nei cross riusciti su azione primeggia l’Inter (97), seguono a distanza la Juve (82) e la Roma (75); la squadra più fallosa è il Torino (308), secondi il Genoa e il Chievo (283). I giocatori più ‘cattivi’? Rincon (Torino, 44) precede Barillà (40) e Duvan Zapata (37).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "In questo articolo si parla di Antonio Ceccarini come di un terzino sinistro, dunque occupante la fascia sinistra. Non si parla in alcun modo di..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });