Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’ex Perugia Terrani riparte da Piacenza

L’ex trequartista del Grifo dopo la rescissione si è finalmente accordato con gli emiliani. Ha già trovato casa.

Dopo un lungo tira e molla, raggiunto l’accordo per la rescissione con il Perugia, Giovanni Terrani si è accordato con il Piacenza, con cui ha firmato, rifiutando quindi le proposte di altri club, tra cui Entella e Gubbio. Il ragazzo era stato espressamente richiesto da Franzini.

Con Ferrari e Sestu, Terrani andrà a comporre un tridente niente male, con cui il giocatore (ed ovviamente con lui il Piacenza) spera di ritrovarsi in serie B, dove ha fatto bene, mettendo insieme una cinquantina di presenze (e una decina di assist) in due anni, senza però mai convincere del tutto gli allenatori che lo hanno avuto a disposizione: Bucchi, Giunti, Breda, infine Nesta.

Ho scelto il Piacenza per istinto e per le sensazioni positive che mi trasmette – ha dichiarato Terrani nella presentazione – a livello personale sono subito entrato in sintonia e dal punto di vista tecnico giochiamo col 4-3-3 che personalmente non mettevo in pratica da anni e avevo voglia di rimettermi alla prova. Ai tifosi del Piacenza mi sento di promettere che farò del mio meglio in campo per aiutare la squadra a raggiungere il suo obiettivo e lo dimostrerò domenica dopo domenica“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il fischietto toscano ha già diretto il Grifo in questo campionato, in occasione di Spal-Perugia...
Da Il Messaggero - Con la Recanatese terza vittoria in extremis dopo Pescara e Fermana....
Dai quotidiani locali - Dopo la rifinitura partenza per la Liguria senza Dell'Orco, Vulikic, Polizzi...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...