Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Verso Perugia: anche Andreoni, l’Ascoli non si ferma sul mercato

La società bianconera non nasconde ambizioni da playoff e voglia di sorpasso ai grifoni in classifica, dopo Ciciretti e Fulignati arriva un nuovo colpo per la difesa di Vivarini. Corsa contro il tempo per far giocare i nuovi già sabato

Ad Ascoli sentono odore di playoff. Inutile negare che la partita in programma sabato (ore 15) al ‘Del Duca’ contro il Perugia per la compagine bianconera rappresenterà moltissimo. Dopo qualche stagione di vacche magre e di squadre piuttosto modeste, quest’anno la società di Pulcinelli sembra avere rinfocolato le proprie ambizioni. Rispetto all’anno scorso la formazione bianconera, anche grazie alla sapiente guida tecnica di Vivarini, è di qualità superiore e punta senza mezzi termini ad un posto nei playoff.

Chiaro che, ad un solo punto di distanza, il confronto con il Perugia di Nesta rappresenta dunque una grande occasione per il sorpasso in classifica. Evento, questo della sfida marchigiana, che coincide anche con gli ultimi giorni del mercato in cui l’Ascoli si sta veramente dando da fare. Dopo avere messo a segno il colpo gobbo con l’arrivo di Amato Ciciretti dal Napoli (iltrequartista era in prestito a Parma), dopo il portiere Fulignati, prelevato dall’Empoli e messo sotto contratto per quattro anni, oggi ll club bianconero ha prelevato dal Vicenza il difensore Christian Andreoni, 27 anni, che sarà una alternativa sulla fascia destra a Laverone.

Pare che inoltre il direttore sportivo Tesoro non sia intenzionato a fermarsi e stia preparando ulteriori colpi per gli ultimi giorni di mercato. Pare intanto che sia in atto una corsa contro il tempo per rendere disponibili i nuovi acquisti già per sabato. Insomma, l’Ascoli non si ferma più… dovrà pensarci il Perugia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News