Resta in contatto

Calciomercato

Mustacchio non convocato: più vicino l’addio al Grifo

L’attaccante biancorosso non è nella lista degli uomini di Nesta per la trasferta di Ascoli. La Salernitana è interessata al calciatore e proverà a chiudere la trattativa negli ultimi giorni di mercato.

La scorsa settimana la Salernitana aveva fatto un sondaggio per Mattia Mustacchio perché alla ricerca di un attaccante per rinforzare l’organico di Gregucci. Era stato proprio il tecnico granata ad indicare alla società l’estero del Perugia come possibile obiettivo. Mustacchio ha trovato poco spazio nello scacchiere biancorosso in questa stagione ed finito via via nel dimenticatoio. Per questo il discorso è stato approfondito dalle parti.

Il calciatore non è fra i convocati del Perugia per la gara di domani in casa dell’Ascoli ed è un segnale. Mustacchio è vicino a lasciare Pian di Massiano per prendere la strada di Salerno. Dal sondaggio iniziale infatti il club granata ha intensificato il pressing.

La Salernitana aveva anche proposto lo scambio con uno fra Castiglia o Orlando, ma il Perugia ha detto “no”. L’accordo per sbloccare definitivamente la trattativa non sembra sia stato ancora trovato ma la Salernitana tornerà ad affondare il colpo nella tre giorni finale di mercato, a Milano.

Mustacchio si è molto legato alla città di Perugia nei suoi due anni in biancorosso ed ha un contratto fino al 2020. In questa sessione di mercato era stato cercato anche dalla Casertana ma un ulteriore ostacolo è stata la categoria del club campano (serie C).

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Giocatore inutile

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato