Resta in contatto

News

Nesta: “Palermo verrà al Curi con l’orgoglio della grande squadra”

Il tecnico del Perugia avvisa i suoi: “Grosso rischio sottovalutare i rosanero”.

Lo sfogo di Bellusci è stato importante per il Palermo. Lo conferma anche Nesta: “Le prossime partite le faranno alla grande. Verranno per difendere il loro orgoglio, ora hanno trovato un nemico: in queste situazioni i gruppi forti si compattano e il Palermo è un gruppo forte. Se ci aspettiamo un Palermo dimesso prendiamo una testata che ce la ricorderemo a lungo“.

Affrontiamo la squadra seconda in classifica che per me è ancora prima – insiste Nesta – come possiamo pensare di sottovalutarla. Noi non ci possiamo permettere di sottovalutare nessuno, figurarsi una squadra come il Palermo“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Nesta non ama il mercato soprattutto quando si sovrappone con l’attività sportiva: non è un mistero che non abbia preso bene la decisione di allungarlo al 31 gennaio. Quindi liquida velocemente le domande sugli acquisti (e soprattutto sui mancati acquisti del mercato di riparazione) e poi passa subito a parlare del Palermo, avvisando l’ambiente sui rischi della sfida di sabato pomeriggio. […]

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Persona speciale."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Gugliemo Vicario è un talento, per capacità di concentrazione, continuità, attaccamento e professionalità. Complimenti."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News