Resta in contatto

Video

Grifo nazionali: Dragomir ko contro la Spagna U21

Il centrocampista biancorosso, con la maglia della sua Romania, ha affrontato in amichevole la formazione iberica.

Vlad Dragomir è sceso in campo ieri nel test tra Romania e Spagna Under 21. Il centrocampista del Perugia ha giocato 73 minuti, prima di lasciare il posto a Fulop.

Gara impegnativa per la formazione di Dragomir, vista la nota qualità tecnica degli spagnoli che hanno comandato la gara. Il match è finito 1-0 per le baby “furie rosse” con la rete decisiva firmata da Merino nella ripresa.

Tabellino Spania – România 1-0 (M. Merino 67′)
România U21: 1. Radu; 2. Boboc (22. Sorescu, 62′), 4. Pașcanu, 18. Rus, 3. F. Ștefan; 16. Nedelcu (8. Casap, 73′), 20. Ciobanu; 11. V. Gheorghe (17. Olaru, 62′), 24. Dragomir (21. Fulop, 73′), 7. Coman (9. Drăghici, 83′); 10. Drăguș (15. Sîntean, 83′).All: Mirel Rădoi
A disp: 12. Căbuz, 23. Vlad; 5. Grigore, 6. Ghiță, 13. Moruțan, 14. Tudorie, 19. Butean

Spania U21: 13. Unai Simon; 16. Pedro Porro, 5. J. Vallejo (15. De Miera, 46′), 4. Mere, 12. S. Reguilon; 6. I. Zubeldia, 8. M. Merino;  11. Oyarzabal (20. M. Vallejo, 79′), 10. P. Fornals (19. Olmo, 67′), 7. C. Soler (17. Pedraza, 79′); 9. B. Mayoral (18. R. Mir, 73′). All: Luis De La Fuente
A disp: 1. A. Sivera, 23. D. Martin; 2. Palencia, 3. A. Martin, 14. Alena, 21. M. Roca, 22. P. Torres

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Vlad Dragomir è finito ko. Ma al termine di un match di judo. La curiosità arriva dalla sede del ritiro della Romania Under 21, impegnata nelle qualificazioni all’Europeo di categoria e reduce dalla sconfitta di misura con la Spagna. […]

Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Io sono di parte perchè mia madre è la cugina....ma diciamo che la determinazione che ha avuto Fabrizio è stata una cosa fuori dal comune..mi..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Quando a Perugia dici Ilario hai detto tutto..... Una leggenda"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Video