Resta in contatto

Amarcord

Perugia-Lecce, i precedenti con i salentini: Pagliari regalò la prima vittoria

perugia-giovanni-pagliari

Si esordì con un pareggio a reti bianche, poi vittoria giallorossa. Il primo trionfo del Grifo con l’attuale tecnico della Primavera.

Era la stagione 1946-47 quando Perugia e Lecce si sfidavano per la prima volta in serie B, allora divisa in gironi. Finì zero a zero. L’anno successivo sconfitta casalinga (1-2).

La prima vittoria arriverà oltre 20 anni dopo quando le due compagini si ritroveranno al Curi, nella stagione 1981-82: stavolta vince il Perugia, in rimonta, con gol decisivo di Pagliari.

In serie A prima sfida nel 2000/2001: finirà 2-2 doppio vantaggio salentino con Sesa e Lucarelli e nuova rimonta biancorossa con Calori e Cappioli. Ultima sfida in prima divisione: vince il Grifo 2-0 con reti di Nicco ed Eusepi.

Nel complesso, il bilancio è favorevole ai colori biancorossi: 13 partite disputate, 6 vittorie del Perugia, 6 pareggi, 1 vittoria del Lecce. La prima, negli anni ’40.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] volta che il Lecce aveva vinto a Perugia era da poco finita la seconda guerra mondiale: parliamo infatti della stagione 1947-48 – oltre 70 anni fa – quando i salentini […]

trackback

[…] la cronaca, l’ultimo successo del Lecce arrivò nella stagione 1947-48. Allora finì 1-2, risultato dato oggi a 9,75 e che ben si accorda con le tendenze delle due […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

06/09/1982 2-1 due goals negli ultimi 5′!

Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."
Advertisement

Altro da Amarcord