Resta in contatto

News

Grifo ai play off senza Kingsley: è partito per il Mondiale U20

Lo ha comunicato il Perugia attraverso una nota ufficiale. Si chiude l’avventura del centrocampista nigeriano in biancorosso dopo un grande girone d’andata e una seconda parte “in riserva”.

Il Grifo è di scena sabato a Verona per il turno preliminare dei play off e non ci sarà Michael Kingsley. Il centrocampista nigeriano è già partito per il ritiro della Nazionale impegnata ai Mondiali Under 20.

“A.C. Perugia Calcio – si legge nella nota ufficiale – comunica che Kingsley Michael è stato convocato dalla nazionale nigeriana Under 20 per disputare il campionato mondiale di categoria. La manifestazione si svolgerà dal 23 maggio al 15 giugno in Polonia. Nella fase a gironi la Nigeria affronterà Qatar, Stati Uniti e Ucraina. Il giocatore ha raggiunto i suoi compagni di squadra in ritiro”.

Si chiude dunque l’avventura del centrocampista nigeriano con la maglia del Grifo. Arrivato l’estate scorsa in prestito dal Bologna, ha messo insieme 25 presenze e un gol in Serie B. È stato tra i migliori del girone d’andata, poi un infortunio e il ritorno con qualche acciacco fisico dall’ultimo impegno proprio in Nazionale hanno condizionato il rendimento di King nel girone di ritorno.

Kingsley e l’ala del Villarreal Samuel Chukwueze sono stati individuati dall’allenatore della selezione giovanile nigeriana, Paul Aigbogun, per rinforzare la sua Nazionale nella Coppa del Mondo FIFA 2019. L’esordio della Nigeria di “King” è fissato il 24 maggio contro il Qatar.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News