Resta in contatto

News

Grifo, definite tutte le rivali: il Trapani di Italiano torna in serie B

Ultimo tassello per la prossima stagione: la squadra siciliana batte il Piacenza e sale di categoria

È il Trapani l’ultima squadra promossa in serie B. Le caselle sono tutte occupate, la prossima cadetteria è ormai decisa. Festa grande, allo stadio Provinciale tutto esaurito, per il Trapani che torna in Serie B dopo due anni dalla dolorosa retrocessione del 2017. I siciliani si sono imposti per 2-0 sul Piacenza, grazie al gol segnato al 21′ del primo tempo dal francese Nzola e al raddoppio di Taugourdeau nel finale.

I siciliani ospitavano il Piacenza nella gara di ritorno dopo lo 0-0 dell’andata al Garilli. Il Trapani ha coronato il sogno promozione, fallito nella regular season: i siciliani avevano infatti chiuso a -4 dalla Juve Stabia nel girone C. Dopo aver battuto il Catania in semifinale, la squadra di Vincenzo Italiano ha avuto la meglio sul Piacenza in questo doppio confronto finale ottenendo così il salto di categoria. Il Piacenza ci riproverà.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Massimo Oddo ha vinto il duello con Fabio Grosso per la panchina del Perugia e Nesta ha battuto ancora l’ex terzino del Grifo per il Frosinone. Lo spiega Alfredopedulla.com precisando che il presidente dei ciociari Stirpe ha fatto la propria scelta e ora si attende il rientro in Italia di Nesta per la firma sul contratto. Si va dunque completando il quadro delle panchine cadette, come si è completato quello delle squadre ai nastri di partenza: l’ultima arrivata è il Trapani di Vincenzo Italiano. […]

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Farci fallire nell'anno del centenario...ce lo siamo dimenticati?"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News