Resta in contatto

News

Mercato, la parodia dei tifosi del Grifo con Goretti (video)

Simpatico siparietto in un video pubblicato da “Perugia Social Club”: il direttore dell’area tecnica commenta il mercato del Perugia fatto da altri.

Ma una punta che segni la pigli o non la pigli st’anno?“: avrà avuto il sapore della catarsi la battuta pronunciata da Roberto Goretti nel breve video parodia pubblicato da “Perugia Social Club” in cui si commenta il mercato a parti invertite.

Due tifosi si confrontano sulla squadra (potrebbero essere il presidente e il direttore oppure l’allenatore e il direttore) scorrendo l’elenco della rosa e facendo commenti confortanti sul fatto che, dopotutto, in tutti i reparti, la squadra è a posto.

Poi irrompe Goretti a gamba tesa, pronunciando la frase che mille volte si sarà sentito dire dai tifosi: “Ma la punta… ?“.

E i due: “Effettivamente c’ha ragione“. E poi, rivolgendosi proprio a Goretti: “Ma chi è questo?“.

Una clip molto divertente che è già diventata virale.

 

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Simone Stufera
Simone Stufera
2 anni fa

Numeri 1! Grande Perugia Social Club! #sullacattivastrada #sullacattivaestate

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Il Moro e il Bucatino,ma che volemo di più

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Mito Luigi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Moro DS

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Daje Moro! ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Goro le dritte di mercato del Moro sono Top ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

GRANDE GORO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Che spettacolo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Il bello è che i fogli erano veramente quelli del Goro, con tutti i nomi e le mosse di mercato ?

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News