Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Video

Il Chievo di Marcolini oltre la Coppa: “Lavori in corso per Perugia”

L’allenatore dei clivensi, in conferenza stampa in vista della difficile trasferta di Cagliari, ha già guardato in direzione della prima di campionato al Curi contro il Grifo.

È ancora tempo di Coppa Italia. Ma il campionato, il vero obiettivo stagionale di un po’ tutte le squadre, è sempre più vicino. Il Perugia aspetta il Brescia per il match di domenica al Curi (ore 18) e poi guarderà con attenzione anche l’impegno del Chievo Verona, primo avversario nella corsa cadetta il 25 agosto, sempre fra le mura amiche (Toto-Serie B, le quote del campionato).

I gialloblù clivensi, dopo aver superato a fatica il Ravenna, sono di scena a Cagliari (domenica ore 20.30) nel terzo turno del trofeo nazionale. “Dovremo saper soffrire – ha detto l’allenatore del Chievo, Michele Marcolini -. Il Cagliari si sta sempre più rinforzando, dopo le big è forse quella che si è mossa meglio. Più che il risultato, al quale comunque puntiamo, mi interessa vedere uno spirito di gruppo e una compattezza che vadano oltre la fatica, che sarà tanta”.

Dopo la retrocessione e il ridimensionamento del budget, la situazione in casa Chievo è ancora in evoluzione. Come il mercato e i diversi big in partenza. “Le scelte? Darò più spazio a chi credo potrà rimanere – le parole di Marcolini -, ma è normale che devo valutare gli equilibri: a settembre vedremo, sapevo che la situazione sarebbe stata questa ma lavoro con serenità. A Perugia, ai nastri di partenza di B, dovremmo avere le giuste consapevolezze per presentarci nel migliore modo possibile”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Video