Resta in contatto

News

Perugia-Chievo, le parole di ‘Re’ Pietro Iemmello: “Bravi e fortunati”

Il match-winner della partita tiene un profilo basso nelle interviste postpartita.

In gol in (quasi) tutte le amichevoli precampionato, si era bloccato in Coppa Italia, ma ha subito ripreso a segnare in campionato, decidendo con una doppietta – ancorché su rigore – la partita contro il Chievo Verona.

Non sarà un bomber che fa gol a grappoli, ma Pietro Iemmello il suo contributo lo dà sempre: lotta e corre e quando c’è da essere decisivo, pure dagli undici metri, non si tira indietro.

Sono stato bravo e fortunato – ha detto in zona mista dopo la doppietta – oggi è andata bene e siamo molto contenti. Nel primo tempo abbiamo fatto fatica, preso un gol a freddo e non siamo riusciti a fare subito quello che volevamo fare, sia da un punto di vista tecnico-tattico che da quello mentale. Nel secondo tempo invece loro sono calati e noi siamo usciti meglio“.

Sul secondo rigore – rivela Pietro – Fernandes mi aveva chiesto se me la sentivo di batterlo. Ovviamente ho detto di sì. Ho calciato due rigori in un momento decisivo della partita, ho avuto carattere”.

Riflessione anche sull’aspetto tattico: “Melchiorri oggi giocava anche sulla trequarti, non era proprio un modulo a due punte, ma i moduli sono relativi. Più qualità c’è e meglio è”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Sono trascorsi tanti anni portavo mio figlio allo stadio in curva nord nonostante sia di fede interista . Il Perugia con una squadra che nn ricordo..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Il calcio più bello visto a Perugia......ma aveva anche una grande squadra...fra le più forti!!!"

Il Perugia e la sua storia: la leggenda del ‘Sor Guido’ Mazzetti

Ultimo commento: "Un grande allenatore, un grandissimo uomo !"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Rappresenta il più grande PG di tt i tempi, nn solo x l'aspetto tecnico,ma x ciò che significò sotto l aspetto sociale caratterizzato da grande..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News