Resta in contatto

News

Salernitana-Perugia, occasione di rilancio per Balic

Il talento croato, finora deludente, potrebbe approfittare della squalifica di Carraro nella difficile trasferta campana.

Dopo l’espulsione rimediata durante Benevento-Perugia, Carraro è stato squalificato e non sarà a disposizione per la trasferta di Salerno.

Potrebbe quindi esserci una nuova occasione per Balic, che negli ultimi giorni – sottolineano La Nazione e Il Messaggero – si è mosso bene e sembra finalmente in condizione. Ma ovviamente occorrerà attendere il responso del campo… e da questo punto di vista il talento croato non ha dato le risposte sperate, come, con onestà, ha sottolineato lo stesso Oddo in una recente conferenza stampa.

A Balic, se venisse effettivamente schierato nel ruolo di playmaker, toccherà il compito di far girare la squadra, sfruttando le sue caratteristiche, che ne fanno un regista più tecnico e fantasioso rispetto all’ex Atalanta. E mostrare finalmente il suo talento anche al Curi.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo é forte vedrete

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forza andrjia. …siamo tutti con te. …fagli vedere il tuo valore. …!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dajeeee!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A me piace molto. Spero che trovi fiducia per esprimere il suo talento.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

non ha convinto per niente purtroppo

Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Il gol di Antonio fu meritato e gioimmo tutti. ..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Con Galeone il calcio era uno spettacolo. Si poteva vincere o perdere ma il gioco era divertente senza troppi tecnicismi. Un po' come il calcio di..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News