Resta in contatto

News

Lo spogliatoio del Perugia in coro: “Bravi ‘freghi’, grande reazione”

Nicolussi Caviglia ha scelto il dialetto perugino. Poi Rosi, Sgarbi e Iemmello. Alcuni dei protagonisti del successo sul Pescara hanno caricato il gruppo su Instagram.

“Un importante passo per riprendere il nostro cammino. Serata magica, bravi ragazzi”. Questo il commento di Filippo Sgarbi dopo aver ritrovato la maglia da titolare, insieme alla vittoria, contro il Pescara.

Il presidente del Perugia, Massimiliano Santopadre, ha fatto un richiamo all’equilibrio e anche alcuni grifoni hanno scelto il web per le sensazioni che accompagnano il successo di domenica sera. “Questi siamo noi – ha scritto capitan Rosi -. Questo è lo spirito e la forza del nostro Perugia! Grande reazione volevamo questa vittoria a tutti i costi! Avanti così uniti più che mai verso il nostro cammino!”.

Han Nicolussi Caviglia ha scelto a sorpresa il dialetto perugino scrivendo: “Bravi freghi”. Anche Pietro Iemmello carica i compagni: “Non era facile ma con lo spirito giusto e da grande gruppo abbiamo reagito! Complimenti a tutti!”.

View this post on Instagram

🔥🔥🔥Bravi Freghi +3

A post shared by Hans Nicolussi Caviglia (@hansnicolussi) on

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Persona speciale."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Gugliemo Vicario è un talento, per capacità di concentrazione, continuità, attaccamento e professionalità. Complimenti."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News