Resta in contatto

News

Il San Paolo di Napoli fa 60 anni, col Perugia la partita più vista (video)

Nel giorno in cui viene festeggiato lo stadio di Fuorigrotta, si ricorda che quella contro i grifoni fu la partita più vista di sempre nell’impianto di Maradona.

Il Napoli ha vinto scudetti, coppa nazionali, addirittura una competizione internazionale con finale di andata e ritorno (Coppa Uefa del 1989, con lo Stoccarda), ma la partita più vista allo stadio San Paolo si è giocata contro il Perugia.

Una partita dal valore sportivo pressoché nullo, considerando che gli azzurri erano a centro classifica. Ma c’era un’altra motivazione: bisognava lavare l’onta del “gran rifiuto” di Paolo Rossi, che l’estate precedente aveva scelto di legarsi al Perugia anziché andare a Napoli.

Le cifre parlano di quasi 90mila presenze (89.992), record italiano, ma secondo i commentatori del tempo potrebbero essere stati anche di più (c’è chi parla di 92mila, altri ancora di centomila), considerando che in tanti non riuscirono a sedersi e seguirono la gara in piedi, tanto che il Napoli fu accusato di aver venduto più biglietti del consentito.

L’aneddoto merita di essere ricordato nel giorno in cui lo stadio San Paolo di Napoli compie 60 anni. Costruito tra il 1952 ed il 1959, inizialmente denominato Stadio del Sole, l’impianto era ed è di proprietà del Comune. La partita inaugurale fu appunto il 6 dicembre del 1959: Napoli-Juventus 2-1.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Grifo, prendi un attaccante e un centrocampista: le vostre richieste di mercato

Ultimo commento: "Diamogli anche Giulini in omaggio, visto che ci siamo XD"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Buona tecnica, buon fisico, giocatore affidabile da confermare"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News