Resta in contatto

Approfondimenti

La svolta del Perugia passa dal Renato Curi

“Non voglio più perdere in casa” era stato l’appello del patron Santopadre affidandosi a Cosmi. Ma l’ultimo ko con lo Spezia ha riaperto la ferita. Nei prossimi 13 giorni il Grifo gioca 3 volte di fronte al proprio pubblico

È il momento chiave della stagione. E definisce gli obiettivi. Corsa promozione o sofferenza salvezza. Tre delle prossime quattro gare il Perugia le gioca di fronte al pubblico amico. Per cercare la svolta dopo la crisi di metà febbraio. Per ripartire dopo i due ko con Spezia e Frosinone.

Gli ostacoli però sono tosti. Il Grifo di Cosmi, come nelle ultime uscite, continua ad aspettare formazioni in salute. Lunedì sera, nel “monday night”, arriva l’Empoli che sembra aver scacciato via le difficoltà del girone d’andata con l’arrivo di Marino in panchina e tre vittorie consecutive (C’è la sperimentazione Var).

Dopo la trasferta “bisestile” di Pisa del 29 febbraio, al Curi arrivano altre due big di seguito: nel turno infrasettimanale il Benevento capolista, indiscusso padrone della categoria; e poi, il 7 marzo, la Salernitana di Ventura che è risalita fino alla zona play off scavalcando proprio il Perugia.

La squadra di Cosmi si gioca tutto, o quasi, in questi 13 giorni. Con tre gare al Curi su quattro, è vitale tornare padroni a casa propria per riaprire antichi orizzonti.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "In questo articolo si parla di Antonio Ceccarini come di un terzino sinistro, dunque occupante la fascia sinistra. Non si parla in alcun modo di..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });