Resta in contatto

News

Perugia: 7 punti nei 4 regali di compleanno a Santopadre

Alla vigilia della trasferta della squadra di Cosmi a Pisa il numero uno di Pian di Massiano spegne 51 candeline. In Serie B il presidente biancorosso ha festeggiato con una vittoria del Grifo nel 2015 e lo scorso anno

È un gufetto “il regalo più gradito” dal presidente Santopadre in questo 2020. Nel giorno del 51esimo compleanno, il presidente del Perugia ha cercato di esorcizzare il momento negativo che sta vivendo il Grifo, quella che è la sua creatura ormai da quasi 9 anni. Il patron cerca energia positiva alla vigilia della trasferta di Pisa.

In Serie B Santopadre ha vissuto 5 compleanni da presidente. Il bilancio è positivo. Due volte il Grifo è sceso in campo proprio il 28 febbraio. Nel 2015 arrivò il successo contro lo Spezia (2-1) con le reti di Verre e Ardemagni. Nel 2017, invece, il pareggio interno con il Frosinone (1-1) con vantaggio di Kragl e risposta perugina di Nicastro.

Altre due volte si è giocato alla vigilia del compleanno del numero uno biancorosso. Nel 2016 la sconfitta in casa dell’Entella mentre nella scorsa stagione c’è stata la bella vittoria sul campo del Venezia (3-2) con le reti di Sadiq, Verre e Melchiorri. Santopadre ha quindi messo insieme 7 punti di “regali” in 4 gare.

Forse però uno dei compleanni maggiormente sorridenti è stato nel 2018. Due anni fa, infatti, il 28 febbraio è caduto tra le vittorie con Frosinone (3-1 in trasferta il 24 febbraio) e Brescia (2-0 il 6 marzo), nel cuore dei 9 risultati utili consecutivi (7 successi e 2 pari) che certificarono la rinascita del Grifo di Breda.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grandissimo giocatore un mito per noi perugini, non ce n'era per nessuno quando in quei tempi c erano veramente CAMPIONI, GRANDE TIGRE, .GRAZIE ..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News