Resta in contatto

Sondaggi

La Top 11 del Grifo di sempre: decise le due mezzali migliori di sempre!

I tantissimi voti per le due mezzali che hanno caratterizzato la storia del Perugia hanno prodotto un ballottaggio: Renato Curi e Giovanni Tedesco hanno prevalso su Hide Nakata, Franco Vannini ed altri illustrissimi grifoni. Sono loro, il leggendario ‘piccolo grande uomo’ del primo grande Perugia e il capitano dell’era-Cosmi, le mezzali preferite dai tifosi nella storia del Perugia!

Il voto dei tifosi è sovrano: Renato Curi e Giovanni Tedesco sono le due mezzali prescelte in un ideale 4-3-3 nella storia del Perugia. Il leggendario ‘piccolo grande uomo’ del Perugia che per primo conobbe la serie A, che ha dato la vita in campo lasciando un segno indelebile sul capoluogo e dando il nome allo stadio cittadino, così come il capitano dell’era targata Serse Cosmi, hanno ricevuto più preferenze rispetto alla nutrita concorrenza di un’altra leggenda come Franco Vannini, Hide Nakata, Max Allegri, Gianfranco Casarsa e Beppe Dossena nel ballottaggio della ‘Top 11 della storia del Grifo’ indetto da CalcioGrifo.

Renato Curi
30.44%
Giovanni Tedesco
24.74%
Hidetoshi Nakata
17.97%
Franco Vannini
17.55%
Massimiliano Allegri
4.23%
Gianfranco Casarsa
2.11%
Paolo Dal Fiume
1.69%
Giuseppe Dossena
1.27%
3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Silvano
Silvano
6 mesi fa

Otto nomi sono troppi …. sceglierne 2 fa male al cuore ♥️

Mirco
Mirco
6 mesi fa

Non si può lasciare fuori da questa lista Davide Baiocco.

Antonello Ferroni
6 mesi fa
Reply to  Mirco

Ciao Giuseppe, personalmente condivido in pieno il tuo pensiero su Davide. Ma la Top 11 è basata sui voti dei tifosi, i giocatori qui presenti in ballottaggio sono quelli più votati nella prima fase.

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Un'allenatore che allenando una provinciale rimane imbattuto dice gia'tutto. Vogliamo parlare dell'uomo dal punto di vista umano? Beh all'epoca del..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Sondaggi