Resta in contatto

News

Perugia, lo staff di Oddo riunito a Pian di Massiano

Stamani l’allenatore biancorosso è rientrato in sede, insieme ai suoi collaboratori, per pianificare la volata salvezza. Definito il programma che porta al match di Chiavari

È ripartita in mattinata l’avventura di Massimo Oddo sulla panchina del Perugia, all’indomani del ribaltone sulla panchina del Grifo con l’esonero di Cosmi e la nuova chiamata per il tecnico abruzzese.

Oddo è tornato a Pian di Massiano insieme a suoi due collaboratori, Stefano Fiore e Marcello Donatelli, per riunirsi allo staff completato dal preparatore atletico Andrea Arpili, il preparatore dei portieri Gianfranco Gagliardi e il match analyst Lorenzo Vagnini.

Dopo essersi sottoposto ai test previsti dal protocollo anti-Covid e dopo aver messo a punto le prossime mosse, l’allenatore del Grifo ha lasciato la sede biancorossa nascosto dai vetri oscurati dell’auto.

Perugia, Cosmi e il divorzio: storia e numeri della caduta

Il “piano salvezza” è cominciato con la messa a punto del programma che porta alla trasferta di venerdì in casa dell’Entella. Nel pomeriggio il primo allenamento dei grifoni al Curi, domani il gruppo di Oddo si sposterà nel ritiro di Coverciano.

Massimo Oddo, i numeri del tecnico prima dell’esonero

Foto di Settonce del dicembre 2019

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

x la C si preparano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Daglie mister

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma…. Fiore 3 partite le può reggere? In questo centrocampo potrebbe fare ancora la sua figura !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Potessero perde 4 a 0

mauro giorgelli
mauro giorgelli
2 mesi fa

Società imbarazzante… Mahhhhh

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News