Resta in contatto

News

Venezia-Perugia 3-1, Dionisi salvo: “Sono commosso”. E sul rigore…

L’allenatore dei lagunari rivela che l’intervento decisivo sul rigore dato e poi tolto al Grifo sarebbe stato del quarto uomo

Sono felicissimo per i ragazzi e per tutto l’ambiente del Venezia – ha dichiarato Alessio Dionisi dopo la vittoria sul Perugia – abbiamo fatto un’ottima partita e non era facile. Ci saremmo salvati anche se avessimo perso, ma in tal modo abbiamo legittimato il nostro percorso“.

Poi un commento sul rigore prima dato e poi tolto alla squadra di Oddo: “Se non ci fosse stato il quarto uomo probabilmente il rigore lo avrebbe dato“.

La salvezza la dedico a chi durante l’anno è stato gratificato meno da parte mia e questa vittoria è per loro. Troppo facile quando le cose vanno bene, nei social è una roba ridicola quello che succede. Leggo troppe critiche ai giocatori, al mister, questi non sono tifosi, questi sono venditori di fumo. Per loro non c’è posto sul carro del Venezia“.

Dedico anche questa salvezza al nostro capitano. Ha fatto qualcosa di enorme, mi commuovo per quello che è stato fatto, e ringrazio personalmente Marco Modolo“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Serse? ma come puoi pensare una cosa del genere...... ti dico solo che al suo arrivo galeone trovò il Perugia quart' ultimo e andò in serie A........."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News