Resta in contatto

News

Grifo, un ex biancorosso allenerà la Ternana

Guiderà le Fere dall’11 agosto, è arrivata l’ufficialità dal club rossoverde: si tratta di Cristiano Lucarelli, prima centravanti e poi tecnico del Perugia per una sola estate

Venticinque anni dopo la prima volta, 7 dopo quella da allenatore. Cristiano Lucarelli torna in Umbria per allenare, dopo aver raccolto diverse esperienze in giro per l’Italia. Dai biancorossi ai rossoverdi, da Eusepi e Comotto a Marilungo e Mammarella ,da Santopadre a Bandecchi. Il giocatore, diventato grande nella sua Livorno e che ha girato mezza Italia da attaccante goleador di provincia, attraversa il sottile filo rosso della rivalità umbra, passando da un capoluogo di provincia all’altro.

Venerdì in Lega è arrivata la ratifica della risoluzione contrattuale con il Catania. La Ternana ha ricevuto così il via libera per ufficializzarlo come successore di Fabio Gallo. L’11 agosto arriverà in città, dove ci sarà la presentazione,e firmerà per un biennale. Il suo staff dovrebbe essere così composto: il vice Richiard Vanigli, il match analyst Ivan Francesco Alfonso, il preparatore dei portieri Pietro Spinosa, il preparatore atletico Alberto Bartali.

Le parentesi biancorosse di Lucarelli

Da allenatore e da giocatore, Lucarelli ha vissuto una doppia vita da Grifone ma entrambe quando era ancora troppo presto. Con gli scarpini ha disputato 5 partite quando aveva da poco compiuto diciott’anni. Era la stagione ‘93-94, la sua prima esperienza in una grande squadra. Il suo talento già si vedeva: faceva parte della formazione Primavera di Giannattasio che vinse lo scudetto, era entrato nel giro stabile della nazionale Under 21 e si parlava di lui come di uno dei più grandi centravanti italiani della sua generazione. Il Perugia aveva però bisogno di un bomber già affermato: così viene impacchettato da Gaucci insieme a Gioacchini e spedito al Cosenza per avere in cambio Marco Negri.

Da allenatore fu brevissima la sua carriera nel perugino. Fu esonerato prima ancora della prima giornata di campionato nella stagione 2013-2014 al termine di un’estate poco convincente, al suo posto Santopadre richiamò Camplone. Era la sua prima esperienza da allenatore professionista, dopo gli Allievi del Parma, e i suoi metodi di allenamento uniti alla mancanza di esperienza non convinsero il presidente. Allenò la squadra per una sola partita ufficiale,in Coppa Italia nella sconfitta per 1-0 contro il Savona.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "In questo articolo si parla di Antonio Ceccarini come di un terzino sinistro, dunque occupante la fascia sinistra. Non si parla in alcun modo di..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });