Resta in contatto

News

Grifo, Iemmello può davvero andare a Pescara

Il cartellino dell’attaccante del Benevento farebbe parte dell’operazione di cessione di Zappa all’Inter

Ad un passo dal Pescara. Quella distanza che ad inizio agosto separava Iemmello da Fiorillo, quegli 11 metri tra il dischetto e la porta, potrebbero annullarsi. Avrebbe del clamoroso la notizia scritta da “Il Messaggero“, ma è giusto riportarla per uno scenario che sembra sempre più plausibile. Dopo la partita di andata in cui non è sceso in campo, dopo essere subentrato nel ritorno ed aver sprecato un’occasione da gol nei tempi supplementari ed il rigore decisivo, Pietro Iemmello può diventare un giocatore del Pescara.

Il club abruzzese potrebbe, infatti, sacrificare l’esterno goleador Zappa per arrivare ad assicurarsi le prestazioni dell’attaccante. L’Inter riscatterebbe il terzino per quattro milioni e lo girerebbe al Benevento. Percorso inverso, senza passare per la squadra di Milano, lo farebbe il cartellino di Iemmello. Sarebbe l’ennesima occasione in cui l’attaccante farebbe discutere, dopo le retrocessioni rumorose con Foggia e Perugia. Accetterà una destinazione così delicata per la propria vita e per la propria carriera?

 

39 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
39 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ed il cerchio si chiude……..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non c’è 2 senza 3 retrocesso a Foggia e a Perugia ….,..e poi siamo sicuri che Cddo lo vorrà

Giordano
Giordano
2 mesi fa

No comment sarebbe dovuto ma un giorno ci rincontreremo e volerà qualche parolina

Andrea Lustrino
Lux
2 mesi fa

…. questo individuo sarebbe un professionista?
Ha un minimo di dignità?
Non credo proprio.
Che schifo!!!!

Marco78
Marco78
2 mesi fa

Da ufficio inchieste….non ho parole, anzi una Vaffa…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sto trucido

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma guarda un pò

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma chi se ne frega?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Andasse aff…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ricordatevi Perugia Fiorentina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ridicolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Quindi il prossimo anno retrocede il pescara …ok i punto 50 euro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Che fraido!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Anche a …..ulo!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Per me può andare a f…. O.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Allora è tutto chiaro ci abbiamo rimesso noi tifosi che schifo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Spero che non ci arrivi perché cade prima

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Si deve solo vergognare fai pena

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Gia lo sapeva x questo ha sbagliato il rigore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

E li qualche senso l’avrebbe…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Lo avevamo capito dal suo gioco a Perugia qui nessuno è tonto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Così l’hanno prossimo tocca a loro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Chi ha la coscienza sporca prima o poi la paga !!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io credo che
Immello
Lo ha fatto apposta perché già sapeva di andare a Pescara perciò andrebbe indagato e punito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Si, siamo nati ieri. Tutta sta’ commedia quando anche i muri sanno che ha gia’ detto si da mesi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Era scontato: viscido e corrotto.🍌🍌🍌🍌🤘🤘🤘🤘🤘🤘

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sicuramente con questo allenatore non ne faremo tanta, visto i precedenti .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

AD OGNUNO LE PROPIE DISGRAZIE A NOI CE TOCCATO ADESSO PENSIAMO AL GRIFO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Un vaffa… … è più che meritato 😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

MI AUGURO L’INTERVENTO UFF.
INCHIESTE.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Piu’ tempo passa e piu’ mi convinco che anche questo spareggio e’ stata tutta una farsa e dopo Firenze l’ennesimo complotto tanto oramai ci siamo abituati negli spareggi.

Claudio
Claudio
2 mesi fa

Avra’ venduto qualcosa quando era ai playout?

Mauro Grifondoro
Mauro Grifondoro
2 mesi fa

Sappiamo quale sarà una delle retrocesse l’anno prossimo. Iemmello71 non c’è due senza tre.
Uomo delle retrocessioni, Attila degli spogliatoi, atleta ridicolo uomo 71.
TENETEVELO!!

Daniele
Daniele
2 mesi fa

Ancora lui!!! Ma basta. Anche voi giornalisti piantatela a parlarci di questo emerito imbecille.

Massimiliano Burani
Massimiliano Burani
2 mesi fa
Reply to  Daniele

Assolutamente d’accordo!!! Finisse là dove vuole, che già si è capito che attrezzo è!! No comment

Roberto
Roberto
2 mesi fa

Sì, ma chi se ne frega! Invece di cancellare questo nome, ci fate seguire tutte le future tappe della sua carriera insulsa?

Orano Sdolzini
os
2 mesi fa
Reply to  Roberto

tutto studiato…. a tavolino lui e Oddo

Roberto
Roberto
2 mesi fa
Reply to  os

nella “banda” ci vogliamo mettere anche il Mozart Falzerano?

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Un'allenatore che allenando una provinciale rimane imbattuto dice gia'tutto. Vogliamo parlare dell'uomo dal punto di vista umano? Beh all'epoca del..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News