Resta in contatto

News

Grifo, tanti auguri Mimmo

Mimmo in Curva Nord

Il 66esimo compleanno di una autentica Istituzione del tifo perugino: l’indiscusso capo degli ultrà

Il 12 settembre per ogni perugino, soprattutto per chi ha il Grifo nel cuore, è una data importantissima da segnare con una grossa ‘X’ rossa nel calendario, Un giorno speciale, una ricorrenza da ricordare, il compleanno di una vera istituzione. I presidenti, gli allenatori, i giocatori passano, i campionati terminano, arrivano promozioni e retrocessioni, anni positivi e negativi, ma lui è sempre là. Domenico Pucciarini, per tutti Mimmo, ha creato un rapporto unico con tutto il tifo biancorosso.

Quella curva Nord, o curva Ghini come tiene moltissimo che venga chiamata lui, è diventata nel tempo la sua seconda casa. L’esempio e la guida per tutti i tifosi che lo innalzano, supportano, responsabilizzano ed amano. Mimmo che ha vissuto le due casa del Perugia, il Santa Giuliana e il Renato Curi, non è solo il capo dell’Armata Rossa ma è da decenni, da sempre quello di tutti gli ultras. “L’unico e grande capo” è una vera istituzione, nota anche a chi lo stadio lo frequenta poco, e che non ha mai mollato il suo Perugia. Oggi Domenico Pucciarini compie 66 anni e noi, come redazione di Calciogrifo, ci riuniamo in un saluto ed un abbraccio con l’augurio  e la certezza di tenerlo stretto a lungo. Buon compleanno, Mimmo.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Orano Sdolzini
os
16 giorni fa

augurissimi

Enrico Bizzarri
Enrico Bizzarri
17 giorni fa

Auguri Capo… Compagno di 1000 battaglie… Sei stato e lo sarai per sempre il capo degli ultrà…. AR Forever…. Camo!!

Michele
Michele
18 giorni fa

La Beigata Rossa non si può sentire.
Ma Ripandelli c’è mai stato al Curi?

Antonello Ferroni
18 giorni fa
Reply to  Michele

E’ stato un lapsus, un inciampo immediatamente corretto. Sono cose che possono capitare ma che ci impegneremo ad evitare, vi ringraziamo per la vostra pazienza.

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News