Resta in contatto

News

Pizzimenti sull’esperienza a Perugia: “Orgoglioso del nostro percorso. Vi spiego perché”

L’ex direttore sportivo è tornato a parlare degli anni di lavoro a fianco di Roberto Goretti: “Abbiamo disputato tanti play off e valorizzato fior di giocatori e di nazionali”. Sulla scorsa stagione: “Non è finita come speravamo, ma nel calcio non smetti mai di imparare”

Marcello Pizzimenti torna a parlare del suo trascorso nel Perugia. L’ex direttore sportivo ha parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb dei sette anni di lavoro a fianco di Roberto Goretti: “E’ stata una splendida avventura”.

“Non è finita come ci immaginavamo– ha commentato così Pizzimenti l’ultima drammatica stagione- non è andata come speravamo e pensavamo. Nel calcio non smetti mai di imparare”. L’ex direttore sportivo però ci tiene anche a ricordare i traguardi raggiunti che “tornando indietro ci rendono orgogliosi di questo percorso. Nel 2013 siamo saliti in Serie B ed abbiamo disputato tanti play off”. Pizzimenti fa un riepilogo anche dei giocatori che sono passati a Perugia per poi avere una carriera importante in Serie A: “La linea difensiva della Nazionale aveva Conti, Spinazzola, Mancini. Ma dico anche Magnani, Faraoni e Di Carmine sono tutti ragazzi che abbiamo portato in questi anni con Roberto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News