Resta in contatto

News

Avversari Grifo, un club del girone esonera l’allenatore

Pagata cara l’ottava sconfitta stagionale in occasione dell’ultimo turno di campionato

Cambio della guardia da parte di un club nel girone del Perugia: è il Ravenna, che ha deciso di fare a meno del suo tecnico, l’ex Gubbio  Giuseppe Magi, il giorno dopo la pesantissima sconfitta (4-0) di Cesena, nel derby più sentito dai tifosi. Quella contro il Cesena è stata l’ottava sconfitta su 11 partite di campionato, bilancio negativo che vale il quintultimo posto in classifica, in piena zona play-out, in quella che doveva essere la stagione del rilancio dopo la retrocessione di pochi mesi fa evitata solo dal ripescaggio.

La società ringrazia Magi «per la profonda dedizione e l’instancabile impegno profusi, affrontando una sfida complessa quale guidare la squadra in una stagione ricca di difficoltà e di incognite come quella in corso. Dal primo, all’ultimo giorno di lavoro – si legge nel comunicato –, non sono mai mancate le doti umane, le competenze professionali e la volontà di dare il massimo alla causa giallorossa. Il Ravenna FC augura a mister Magi le migliori fortune per il proseguimento di una carriera che auspichiamo ricca di soddisfazioni sportive e personali». Per la sostituzione si fanno i nomi di Leonardo Colucci e Oscar Brevi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Io sono di parte perchè mia madre è la cugina....ma diciamo che la determinazione che ha avuto Fabrizio è stata una cosa fuori dal comune..mi..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Quando a Perugia dici Ilario hai detto tutto..... Una leggenda"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News