Resta in contatto

News

Grifo, il derby a senso unico sui quotidiani nazionali: grande attenzione mediatica

Le cronache della partita vinta dal Perugia contro l’Arezzo. I titoli di Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e TuttoSport

Il primo lunch match della stagione biancorossa ha ricevuto interesse mediatico a livello nazionale, tanto da essere entrato nella top ten delle ricerche su Google nella giornata di domenica. Il giorno dopo i tre principali quotidiani nazionali sportivi raccontano il derby dell’Etruria come una partita giocata a senso unico: decisa dal Grifo in un paio di minuti con i primi veri affondo e senza una vera reazione dell’Arezzo.

Il Corriere dello Sport mette il focus sulla classifica e sul ruolino di marcia dei grifoni: “Il Perugia a razzo. Il primato è vicino”. TuttoSport si concentra anche sulle difficoltà in casa Perugia, come se la vera partita fosse stata giocate contro l’emergenza e non contro l’Arezzo. Il titolo scelto dal quotidiano è “Il Perugia batte l’emergenza: tre gol all’Arezzo. La Gazzetta dello Sport racchiude così l’andamento della gara: “Scatto Perugia. In pochi minuti mette la quarta. Crisi Arezzo.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea da Spoleto
Andrea da Spoleto
7 mesi fa

Tutto bene, ottimo impegno e concentrazione da parte di tutti . Resto comunque convinto che se entro le 20 di oggi si trovasse una punta rapida in area sarebbe perfetto per completare un organico competitivo fin alla fine del campionato

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News