Resta in contatto

News

Ex Grifo, Lanzafame rientra in Italia e trova subito il gol

L’attaccante al debutto con il Vicenza ha segnato una rete contro il Monza che non è servita ad evitare la sconfitta. Negli ultimi quattro anni e mezzo tra Ungheria e Turchia, 72 marcature in 161 partite

Aveva lasciato l’Italia con alle spalle due anni di Serie B dove non aveva segnato nessuna rete, al ritorno in cadetteria gli è bastata mezz’ora per ritrovare la via del gol. L’ex grifone Davide Lanzafame è arrivato a gennaio a Vicenza e martedì sera ha esordito contro il Monza entrando in campo al 56′. Il suo gol nei minuti finali (86′) non è però bastato per evitare la sconfitta (2-1) ai biancorossi.

Lanzafame arriva da quattro anni e mezza di esperienza estera tra Ungheria (Budapest Honved e Ferencvarosi) e Turchia (Adana Demirspor), in cui ha segnato in tutto 72 gol in 161 partite. L’attaccante non aveva invece lasciato il segno a Perugia, dove ha giocato nel 2014/2015 e nel 2015/2016 sotto la guida di Andrea Camplone e Pierpaolo Bisoli con un bottino di sole 2 reti in 44 match. L’ex giocatore della Juventus a fine partita si è definito in forma e molto contento per la marcatura dopo quattro anni lontano dall’Italia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Grifo, prendi un attaccante e un centrocampista: le vostre richieste di mercato

Ultimo commento: "Diamogli anche Giulini in omaggio, visto che ci siamo XD"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Buona tecnica, buon fisico, giocatore affidabile da confermare"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News