Resta in contatto

News

Ex Grifo, Lanzafame rientra in Italia e trova subito il gol

L’attaccante al debutto con il Vicenza ha segnato una rete contro il Monza che non è servita ad evitare la sconfitta. Negli ultimi quattro anni e mezzo tra Ungheria e Turchia, 72 marcature in 161 partite

Aveva lasciato l’Italia con alle spalle due anni di Serie B dove non aveva segnato nessuna rete, al ritorno in cadetteria gli è bastata mezz’ora per ritrovare la via del gol. L’ex grifone Davide Lanzafame è arrivato a gennaio a Vicenza e martedì sera ha esordito contro il Monza entrando in campo al 56′. Il suo gol nei minuti finali (86′) non è però bastato per evitare la sconfitta (2-1) ai biancorossi.

Lanzafame arriva da quattro anni e mezza di esperienza estera tra Ungheria (Budapest Honved e Ferencvarosi) e Turchia (Adana Demirspor), in cui ha segnato in tutto 72 gol in 161 partite. L’attaccante non aveva invece lasciato il segno a Perugia, dove ha giocato nel 2014/2015 e nel 2015/2016 sotto la guida di Andrea Camplone e Pierpaolo Bisoli con un bottino di sole 2 reti in 44 match. L’ex giocatore della Juventus a fine partita si è definito in forma e molto contento per la marcatura dopo quattro anni lontano dall’Italia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News