Resta in contatto

News

Cesena-Perugia 0-0 a fine primo tempo: biancorossi più pericolosi

I grifoni creano quattro mezze occasioni e richiedono un rigore per fallo su Melchiorri

Un primo tempo senza tante emozioni tra Cesena e Perugia terminato con la conclusione di Moscati sopra la traversa. Le due squadre hanno provato a spingere e rendersi pericolose, ma nessuno delle due è riuscita a trovare la giusta imbucata o la giocata decisiva per sbloccare il risultato. I biancorossi hanno creato quattro pericoli, senza impensierire, però, mai davvero Nardi. Prima Ricci ha respinto la conclusione di Melchiorri, poi la difesa ha allontanato il tiro di Crialese sulla ribattuta dell’incornata di Murano, Moscati ha calciato alto dalla distanza e infine il portiere bianconero ha bloccato il colpo di testa del cigno di Treia. L’occasione migliore per i romagnoli è capitata nei piedi di Bortolussi, che è stato chiuso in scivolata da Moscati nell’area biancorossa.

Gli uomini di Caserta hanno anche chiesto a gran voce un calcio di rigore per la caduta in area di Melchiorri, dopo che è stato toccato ad una spalla da Ciofi. Per Feliciani però era tutto regolare.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News